Domenica 7 luglio nei campi di Via Braccini a Torino, si svolgerà il torneo di basket 3vs3 OPEN maschile e femminile, valevole come tappa di summer basket organizzata in collaborazione con la UISP di Torino. I vincitori delle rispettive categorie potranno andare alle finali nazionali.

In parallelo al torneo vi saranno : DJ set - Intrattenimento - Concerti e Live performance - Cibo e bevande - Bellissimi premi e super premio finale

Vedi tutte le info nella pagina facebook : KINGOFBRACCINI

Clicca sulla foto o nei link sottostanti 

per vedere l'album fotografico della Final Four 

                  

Finale 1°-2° posto       Finale 3°-4° posto

AVIGLIANA vs OLD FRIENDS VINOVO 

La squadra ospite non si è presentata, ma la festa finale c'è stata ugualmente, nel nome di Gangio.
Era l'ultima partita di campionato e l'Avigliana Basket l'ha dedicata a Ngagne Diop, il ragazzo senegalese che dopo due anni ha dovuto lasciare in fretta e furia la squadra e il nostro paese perché  la sua richiesta d'asilo è stata respinta. 

Tutta la squadra con l'allenatore Roberto Rossino, insieme al presidente della società Francesco Calabrò hanno voluto ricordare Gangio, augurargli una migliore fortuna e mandargli un caloroso abbraccio.

 A questo momento di solidarietà si è unita la Struttura Pallacanestro della Uisp Torino, il Comitato di Torino e il Comune di Avigliana, nella persona ell'Assessore allo Sport e Politiche Sociali, Enrico Tavan.

 Società e Comune hanno ribadito che questo episodio non fermerà la volontà di continuare nel percorso di inserimento dei rifugiati che sono ospitati nella Bassa Valle Susa, a cui la Uisp non farà mancare il proprio sostegno.

UNA STORIA TRISTISSIMA E ANCHE 'VERGOGNOSA' ... 

Leggete, ne vale la pena.

«Domani non posso venire alla partita». Il messaggio di Ngagne Diop sul gruppo WhatAapp dell’Avigliana Basket, squadra iscritta al campionato amatori Uisp, sembra uno dei soliti ... MA PURTROPPO NON LO E'.

Due anni fa, appena 18enne, ha affrontato il viaggio verso l’Italia dal Senegal, da richiedente asilo. Nonostante il contratto da magazziniere da mesi con la cooperativa Orso di Avigliana, l’italiano fluente e un inserimento perfetto nel territorio, secondo il giudice qui non c’è più posto per lui.

La commissione che esamina le richieste di asilo, ha respinto per ben due volte la sua domanda e la settimana scorsa il giudice non ha ritenuto valida la richiesta di sospensiva del procedimento di espulsione, in attesa del ricorso in Cassazione.

in questi anni di permanenza nel progetto, si era perfettamente inserito nella squadra di basket ed aveva anche raggiunto una buona conoscenza della lingua italiana. Dopo alcuni mesi di tirocinio lavorativo, nelle ultime settimane aveva anche trovato un’occupazione presso una cooperativa sociale del territorio. Tutto questo per le nuove leggi sull’accoglienza nel nostro Paese, non è stato sufficiente per garantirgli un permesso di soggiorno. La cancellazione del permesso umanitario del “decreto sicurezza”, ha spezzato le speranze di una vita pacifica e sicura del nostro “gigante buono” amico e compagno di squadra. Non sappiamo se adesso senza Gangio saremo più sicuri in Italia o se qualche italiano vivrà meglio senza di lui. Noi sicuramente sappiamo che ci mancherà moltissimo e speriamo di poterlo riabbracciare presto e riaverlo in campo con noi. Buona fortuna Gangio con tutto il cuore!»

QUESTA SERA NON HO VOGLIA DI PARLARE O SCRIVERE DI BASKET ... MA PROVO UNA PROFONDA TRISTEZZA E UNA GRANDE VERGOGNA PER L'ENNESIMA INGIUSTIZIA APPLICATA AD UNO DEI POCHI GIOVANI CHE SONO RIUSCITI AD INTEGRARSI PERFETTAMENTE NEL NOSTRO PAESE, SENZA CREARE PROBLEMI O DANNI ... MA CHE A QUANTO PARE NON BASTA. 

 

SPORTINCONTRO 'A'

 

vs

 

BOILERS

 

sarà la finale del campionato 

che si giocherà 

Domenica 2 giugno 

al Pala Ballin di Torino

I campioni in carica dei Boilers contro i terzi classificati lo scorso anno

La squadra con la miglior differenza canestri, il secondo miglior attacco e il miglior rapporto vittorie sconfitte (SPORTINCONTRO 'A') contro una compagine 'stranamente' fallosa quest'anno, ma sempre temibile e mostruosamente concreta, che comunque conquista per il secondo anno consecutivo la finale del campionato (BOILERS)

COMPLIMENTI AD ENTRAMBE LE SQUADRE E VINCA LA MIGLIORE

Dopo una partita tiratissima, giocata punto a punto e risolta all'ultimo secondo, i campioni in carica dei BOILERS vincono la bella contro il G.LOMBARDI e completano il quartetto che si giocherà la vittoria del campionato di quest'anno.

BIAGIO BERIA

Assente nella Final four dal 2010-11

BOILERS

Campione in carica e comunque sempre presente nella Final four dal 2015-16

CH4 SPORTING

La new entry ... la vera sorpresa del campionato

SPORTINCONTRO 'A'

Sempre presente nella Final four dal 2010-11

ECCO LE MAGNIFICHE 4 ... CHE DA DOMANI SI GIOCHERANNO LE SEMI FINALI PER DECRETARE IL TABELLONE DELLA FINAL FOUR CHE SI GIOCHERA' IL 2 GIUGNO.

IN BOCCA AL LUPO A TUTTE ... E CHE VINCA IL MIGLIORE, IN UN SANO AMBIENTE DI COMPETIZIONE E LEALTA' SPORTIVA.

 

I CAMPIONI IN CARICA DEI 

BOILERS

SONO I PRIMI FINALISTI DEL CAMPIONATO AMATORI UISP 2018-19.

COMPLIMENTI.

Vincono di 3 punti anche a Mathi e chiudono così la contesa sul 2 a 0.

Per sapere i loro avversari dovremmo aspettare giovedì o eventualmente martedì prossimo.

 


GABRIELE 

AUSTIN 

TORNANO A CASA RISPETTIVAMENTE CON UN ARGENTO E UN BRONZO

COMPLIMENTI AD ENTRAMBI

DAVVERO GRANDI !!!

Gabriele e Austin 

sono due giocatori del CUORE MATTO ... ma sono anche due partecipanti della selezione nazionale italiana che parteciperanno ai Giochi Mondiali Special Olympics che si svolgeranno ad Abu Dhabi dal 14 al 21 marzo 2019 ... 

clicca qui per leggere info, programma e la storia di Austin

 

LA RAPPRESENTATIVA ITALIANA A DUBAI